‘Diario di un giovane architetto a ‘spasso’ per l’Europa’

Da venerdì 18 a domenica 20 novembre l’affascinante biblioteca della casa museo di via Gesù farà da cornice all’ esposizione del diario di viaggio e dei taccuini di disegni del giovane Pier Fausto Bagatti Valsecchi (Milano, 1886 – 1914) che nel 1911 intraprese il suo Grand Tour attraverso l’Europa. Il viaggiatore, figlio di Giuseppe Bagatti Valsecchi e Carolina Borromeo, da poco laureato ingegnere architetto; tra febbraio e agosto visitò la Spagna, il Portogallo, la Francia e l’Inghilterra documentando il viaggio in maniera puntuale tramite un diario recentemente ritrovato ed esposto per l’occasione. Parallelamente scattò fotografie e raffigurò dal vero dettagli decorativi, arredi ed edifici: nei suoi taccuini, il disegno appare lo strumento per impratichirsi con gli stili e la loro “grammatica”. Questi materiali, cosi come i volumetti del Baedeker – le guide assiduamente consultate da Pier Fausto per mettere a punto il proprio itinerario – restituiscono il profilo di una vicenda, in cui i libri, la scrittura, la pratica della fotografia e del disegno diventano inseparabili compagni di viaggio e contribuiscono a strutturarne uno straordinario senso.

Da venerdì 18 novembre a domenica 20 novembre 2016

Il Museo è aperto dalle ore 13 alle ore 17,45

Biglietto: intero 9 euro; ridotto 6 euro

diario_pier-fausto-bagatti-valsecchi

The following two tabs change content below.

URL breve: http://www.livemilano.it/?p=15618

Scritto da il Nov 16 2016. Registrato sotto Bacheca, CULTURA, Donatella De Lucia. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

Galleria fotografica

http://www.myebook.com/ebook_viewer.php?ebookId=122614
Accedi | Disegnato da LM Media