Design Language

IMG_6848Durante la Milano Design Week 2017, Design Language sarà presente presso la Civica Scuola Interpreti e Traduttori “Altieri Spinelli” che apre le sue porte al pubblico per la prima volta. La manifestazione triennale, nata dall’incontro di CARA/DAVIDE Studio e Connecting the Dots, include più di 50 studi di design internazionali, e permette l’incontro di professionisti provenienti da tutto il mondo durante i tre giorni di conferenze organizzate per l’occasione.

Design Language vuole raccontare la varietà di linguaggi usati nel design. “Design Language è un incrocio tra una fiera commerciale ed una mostra in cui il lietmotiv è la diversità dell’approccio e della forma” dichiara David Heldt, co-fondatore della presentazione per il Salone del Mobile.

Al progetto partecipano 50 tra designers ed aziende internazionali appartenenti a 20 diverse nazioni.

Design Language è anche un’occasione d’incontro tra diverse generazioni come dimostra la presenza di alcuni giovani talenti che espongono a fianco di maestri del design: Alberto Meda, Giulio Iacchetti, Josè Kranen/Shura, Edgar Flauw, Uniqka e ROOFmatters.

La manifestazione ospita una tre giorni di conferenze sul linguaggio del design e vedrà l’intervento di molti ospiti importanti, tra cui Jacob de Baan, Paolo Cascone, Alvaro Catalan de Ocon, Aldo Colonetti, Alberto Meda e Lorenzo Palmeri.

Stella Ferro

URL breve: http://www.livemilano.it/?p=15762

Scritto da il Apr 3 2017. Registrato sotto Bacheca, DESIGN. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

Galleria fotografica

http://www.myebook.com/ebook_viewer.php?ebookId=122614
Accedi | Disegnato da LM Media