#YOUnique la sfilata 2017

Accademia del Lusso, istituto di alta formazione per la moda e il design,

presenta il 13 giugno 2017, alla Fonderia Napoleonica Eugenia a Milano,

 la sfilata 2017 dal titolo #YOUnique.

Milano, 13 giugno 2017 – Capi multifunzionali sfilano in passerella passando con disinvoltura dal dailywear al nightwear con una trasformazione surreale, che avviene dal vivo, inaspettata e decisamente peculiare. Le collezioni si compongono di abiti dalla configurazione poliedrica, con un mood anti-statico, teso al movimento,quasi fluttuante ed etereo. Gli indumenti danno nuova vita al concetto di basico, con volumi fluidi e strutturati, forme transitorie e geometriche, con inediti richiami al fascino dell’oriente.

Sono 28 i fashion designer che sfilano, provenienti dalle sedi di Accademia del Lusso di Milano, Roma, Palermo e Belgrado e precedentemente selezionati. Lo show si articola in tre momenti distinti: una prima passerella ispirata al trend Re|think – con abiti daily dalla palette cromatica neutra come cipria, nude, sabbia e bianco latte-, seguito dal momento della trasformazione live dei capi, e da un secondo catwalk con le nuove vesti in chiave Re|mind.

La location, situata nel cuore del dinamico quartiere Isola, contribuisce alla resa di un’atmosfera antica e caratteristica, al contempo romantica e funzionale, come gli outifit on show. Materia che diventa arte, classici sinuosamente rivalutati, con una vivida connotazione moderna. Gonne a cono, corsetti, evening dress, con una cromia che rimanda a fragranti macaron menta e petalo di rosa, uniti a giacche, pantaloni ed accessori grintosi e dalle nuance neutre. Il poetico si mescola al minimal, il giorno alla notte, il concettuale ed espressivo al pratico e concreto. La fusione dei contrari è perfettamente riuscita in una effervescente miscela di creatività.

“Ho voluto che i designers fossero liberi di creare, mettendo alla prova loro stessi e il loro senso estetico – afferma Barbara L. G. Sordi, art director -. Ogni pezzo vive come capo a sé stante, da qui il titolo della sfilata. Il collante di tutte queste creazioni è il duplice mood ispirazionale che ha influito anche nella scelta delle palette cromatiche e nei materiali di ricerca, che caratterizzano gli outfit”.

La caratteristica principale: una doppia anima. Capi e accessori in grado di trasformarsi, rimanendo unici e mutevoli allo stesso tempo.

La sensazione: lusso contemporaneo e multifunzionale che contribuisce a rendere unico lo stile di chi lo indossa.

Keywords: Unicità, Design, Multifunzionalità, Ricerca, Lusso duraturo, Dettagli.

 

RE-THINK

Materiali e lavorazioni: fibre naturali, trasparenze opache, superfici texturizzate, materiali invecchiati, texture metallizzate.

Silhouette: la linea è semplice ma arricchita da volumi scultorei e dalla forma arrotondata. Minimalismo riformato.

Colori: terrigni e naturali. Sabbia, oro antico, carta da zucchero, terra, caramello, acquamarina, verde prato, verde muschio, corteccia.

 

RE-MIND

Materiali e lavorazioni: broccati, damascati, jacquard, pizzo, trasparenze opache,superfici materiche,

tessuti plissettati e ondulati, ricami floreali e stampe dal gusto vintage.

Silhouette: dal gusto bohemien, arricchita da volumi leggeri nelle maniche. Di ispiraizone romantica e organica.

Colori: avvolgenti e densi. Blu balena, grigio fumo, ottanio, rosso pompeiano, ciclamino, rosso aragosta, glicine, mango, pesca, nude.

The following two tabs change content below.

Paola

Ultimi post di Paola (vedi tutti)

URL breve: http://www.livemilano.it/?p=15857

Scritto da il Giu 20 2017. Registrato sotto Bacheca, FASHION. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

Galleria fotografica

http://www.myebook.com/ebook_viewer.php?ebookId=122614
Accedi | Disegnato da LM Media