Ventura Future e Ventura Centrale | Milano Design Week 2018

Il futuro è in movimento

Alla Milano Design Week il nuovo Ventura Future e la seconda edizione di Ventura Centrale.

MILANO – Nell’imponente edificio FuturDome si è svolta il 9 febbraio la conferenza stampa di Ventura Projects, in cui sono stati presentati i due progetti che si svolgeranno durante la Milano Design Week 2018: Ventura Future e Ventura Centrale. Dopo un caloroso benvenuto da parte di Pierfrancesco Maran, Assessore a Urbanistica, Verde e Agricoltura del Comune di Milano, e dopo il discorso dei fondatori di FuturDome – Atto Belloli Ardessi e Ginevra Bria – sono stati presentati alcuni dei designer che fanno parte di Ventura Projects: Federica Biasi (product designer), Tina Midtgaart (Design School Kolding), Alissa Rees (designer ‘HH: A Dutch Vision of Health and Happiness’), Eleonora Negri (Editions Milano) e Federico Pepe (Le Dictateur). A fine conferenza, l’artista olandese e chef creativo Jasper Udink ten Cate ci ha dato un ‘assaggio’ su cosa aspettarsi da Ventura Projects a Milano.

La conferenza stampa si è svolta da FuturDome, una delle sedi in cui saranno ospitate le mostre durante la Milano Design Week. Come sottolinea Fulvia Ramogida, project manager di Ventura Projects, “scegliere un luogo per conto dei designer è un compito difficile ma molto importante e gratificante. Ventura Projects ha sempre avuto in comune con i progettisti la volontà di migliorare, cambiare e sperimentare.”

VENTURA FUTURE

Nel 2018, Margriet Vollenberg – ideatrice e propietaria di Ventura Projects – continua a voler sperimentare e a lasciarsi ispirare dal cambiamento.

La 1a edizione di Ventura Future si svolgerà in diverse location. In primo luogo, c’è LOFT: un luogo di lettura, tipico dei quartieri residenziali borghesi e milanesi.

A pochi passi da Loft c’è FUTURDOME, un museo indipendente allestito in uno spazio residenziale con una storia incredibile. Precedentemente noto come il luogo d’incontro del movimento futurista, FuturDome è diventato un luogo straordinario di ricerca, sperimentazione e ospitalità per i nuovi talenti dell’arte contemporanea. Nell’edificio FuturDome verrà dato il benvenuto al design italiano di alto livello come Editions Milano, Mingardo e Mason che mescolano saggezza, originalità, freschezza di idee e stile.

Verrà inoltre presentato il Premio FuturDome: un contemporaneo premio per le discipline volto a scoprire, riconoscere e dare supporto a una futura generazione di creatori. Infine, ci sarà l’ex FACOLTA’ di FARMACIA di Viale Abruzzi, un antico edificio in cui gli ex studenti lasciavano tracce delle loro fatiche.

Alla conferenza stampa hanno presentato i loro progetti:

Federica Biasiproduct designer e art director

Mingardo, con la direzione di Federica Biasi, ha raccontato dei nuovi prodotti della Collezione Mingardo che saranno esposti a Ventura Future. Tre i nuovi nomi che si accosteranno a Mingardo, oltre a lei: Mae Engelgeer, Valerio Sommella e Denis Guidone.

Tina Midtgaard – Curator Design School Kolding

Gli studenti del primo ed esclusivo programma biennale universitario internazionale in Design for Play, hanno disegnato l’installazione per la Design School Kolding. Sarà un esperienza interattiva, che incoraggerà gli spettatori ad immergersi completamente in questa realtà.

Alissa Rees – Designer di ‘HH: una visione olandese di salute e felicità’

L’idea che c’è dietro ‘HH. Una visione del design olandese su salute e felicità ‘ è quella di voler portare delle soluzioni di design per la gestione dei ‘nodi concettuali’.

Eleonora Negri – Editions Milano

Da pochi mesi FuturDome è la casa di Editions Milano, fondata nel 2016. La loro energia si diffonde attraverso le pareti del palazzo Liberty in Via Paisiello. Presenteranno due nuove collezioni con Patricia Urquiola: una serie di mobili in cui un materiale tradizionale viene interpretato in modo innovativo e una capsula di oggetti in marmo. Editions Milano è anche felice di rivelare il loro primo progetto con Federico Peri. Una nuova collezione di lampade a sospensione fortemente ispirato alle architetture Bauhaus.

Jasper Udink ten CateChef creativo

L’artista e chef creativo olandese Jasper U dink ten Cate combina la sua passione per la gastronomia con i mondi di design e arte. Si avvicina alle sue creazioni come se fossero pezzi da museo.

VENTURA CENTRALE

La nostra seconda edizione di Ventura Centrale è il risultato di quasi vent’anni di esperienza nel settore creativo. Quest’anno presenteremo un mix eclettico di design contemporaneo mettendo in mostra sia artisti emergenti che marchi consolidati, quali: Nitto, Asahi Glass, Stephan Hürlemann e horgenglarus, Surface Magazine con David Rockwell, Editamateria con Antonio Aricò, Baars & Bloemhoff, EILEEN FISHER presenta DesignWork, a cura di Li Edelkoort, e un progetto di Fabrica. SURFACE e David Rockwell presentano: The Diner In onore del suo 25° anniversario, Surface, la principale rivista americana di design presenterà ‘The Diner’ a Ventura Centrale in collaborazione con l’architetto David Rockwell. Come celebrazione del design americano, presenterà un’interpretazione contemporanea indimenticabile ‘diner americano’.

SURFACE e David Rockwell presentano: The Diner

In onore del suo 25° anniversario, Surface, la principale rivista americana di design presenterà ‘The Diner’ a Ventura Centrale in collaborazione con l’architetto David Rockwell. Come celebrazione del design americano, presenterà un’interpretazione contemporanea indimenticabile ‘diner americano’.

The following two tabs change content below.

URL breve: http://www.livemilano.it/?p=16043

Scritto da il Feb 12 2018. Registrato sotto Bacheca, DESIGN. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

Galleria fotografica

http://www.myebook.com/ebook_viewer.php?ebookId=122614
Accedi | Disegnato da LM Media